Gricignano

Violenza sessuale, una 29enne finisce ai domiciliari

Gricignano – Deve espiare la pena residua di tre mesi di reclusione poiché riconosciuta colpevole del reato di violenza sessuale.

Così Filomena Pezone, 29 anni, di Gricignano, è stata sottoposta al regime della detenzione domiciliare, dai carabinieri della locale stazione, in esecuzione di un provvedimento emesso dal tribunale di sorveglianza di Napoli.

I fatti risalgono al 2007.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico