Aversa

Primarie, Stabile: “Villano mi ha chiesto i voti. Allora ero compatibile col Pd?”

Aversa – “Villano e gli altri ragazzotti del Partito Democratico oggi dicono che sono incompatibile come sottoscrittore della candidatura di Guido Rossi alle primarie. Fino a ieri, però, quando Villano, e chi per lui, mi ha chiesto un sostegno per le primarie, non ero incompatibile”.

Queste le parole dell’ex presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Stabile, che – subito dopo le dichiarazioni del Pd sull’esclusione dell’ex assessore Guido Rossi, ritenuto esponente di centrodestra e, dunque, non legittimato a partecipare alle primarie – commenta la vicenda e risponde agli attacchi subìti.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico