Aversa

La Comunità di Sant’Egidio celebra la memoria di Biki

Aversa – Sabato 13 febbraio, alle ore 11, nella chiesa di Sant’Audeno nella Trinità sarà celebrata la “Memoria di Biki”, una liturgia, promossa dalla Comunità di Sant’Egidio, per ricordare i senza dimora morti in strada ad Aversa e dintorni affinché la vita di ognuna di loro non sia mai dimenticata.

Biki è morto il 15 febbraio 2013 all’ospedale di Giugliano, a soli 32 anni, per disidratazione e malnutrizione. La storia di amicizia con la comunità è stata breve ma intensa. E’ morto la sera prima del suo trasferimento dalle Suore di Madre Teresa di Calcutta, pronte a prendersi cura di lui, con la consolazione di essere amato e accudito.

La sua morte ha fatto scattare intorno a lui una rete di solidarietà, a partire dal personale dell’ospedale per poi continuare con i parenti degli altri degenti. Da una storia di morte è nata una storia di speranza, quella dei senza fissa dimora che parteciperanno con gioia alla liturgia perché sanno che anche loro verranno ricordati.

Dopo la celebrazione sarà offerto un pranzo nella nuova sede in via Sant’Audeno 18, nei pressi della chiesa di Sant’Sudeno.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico