Carinaro

Furti a Carinaro, Barbato scrive al ministro Alfano e al Prefetto: “Intervenite”

Carinaro – L’escalation di furti a Carinaro induce il gruppo di opposizione “Uniti per Cambiare”, guidato da Giuseppe Barbato, a scrivere al ministro dell’Interno, Angelino Alfano, e al prefetto di Caserta, Arturo De Felice, per chiedere maggiori controlli sul territorio.

“I cittadini di Carinaro – scrive Barbato – mi hanno rappresentato tutto il loro sdegno, la loro rabbia e indignazione per i continui furti che stanno subendo da qualche mese a questa parte. Visto il ruolo che ricopro, sia politicamente che socialmente, mi sono sentito in dovere, a nome dei miei concittadini, di portare alla diretta conoscenza del ministro e del prefetto la grave situazione venutasi a creare a Carinaro”.

Poi il capogruppo spiega: “Spesso i ladri entrano nelle case anche in presenza degli stessi abitanti, mettendo in serio pericolo l’incolumità dei presenti”. Un esempio è quanto accaduto ieri sera in via Isonzo (leggi qui).

“Onde evitare che la situazione degeneri – sottolinea Barbato nella missiva inviata ad Alfano e a De Felice – e affinché i cittadini possano ritornare ad una vita normale, sentendosi liberi di uscire e non avere il terrore per qualunque rumore, ma soprattutto per preservarli da possibili violenze, chiedo un intervento autorevole per arginare questo fenomeno”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico