Aversa

Fi Aversa, Orabona si dimette da coordinatore dei Seniores

Aversa – Nuove defezioni in Fi ad Aversa. E’ ora la volta di rassegnare le classiche “irrevocabili dimissioni” da parte di Isidoro Orabona quale coordinatore cittadino dei Seniores di Forza Italia di Aversa.

“Nel motivare questa mia scelta – afferma il più volte assessore rivolto al commissario cittadino azzurro Paolo Galluccio – non sono ricorso al richiamo delle rituali ragioni personali. Le mie dimissioni sono dovute esclusivamente a motivi di carattere politico per le troppe ed insanabili divergenze di opinioni rispetto alle scelte che ti appresti a fare in occasione delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale di Aversa”.

Subito dopo coglie “l’occasione della circostanza per ringraziare, con immutato affetto, il senatore Vetrella per la stima ed il rispetto che ha sempre manifestato nei confronti della mia persona e che è stato da me tempestivamente informato” e lancia uno strale: “Per pura formalità ringrazio anche il dottor Ciaramella che avallò, a suo tempo, la mia nomina”.

Orabona precisa anche di compiere “questa scelta con l’assoluta certezza della bontà delle ragioni che la sostengono e sulle quali, mi auguro, tu possa convergere. O in alternativa convincermi del contrario. Per tale motivo continuerò, nell’immediato ma non per sempre, a mettere la mia persona a disposizione del Partito, che mi vide tra i cofondatori nel lontano 1994 nella storica sede di via Roma ad Aversa. Se ciò sarà gradito”.

A margine della nota, il medico aversano spiega meglio il suo gesto quando dichiara: “Non capisco come si possa abdicare alla scelta di un candidato a sindaco all’interno del nostro partito dove vi sono esperienze da parlamentari, da assessori provinciale e comunale, da sindaci e così via. Se non siamo capaci nemmeno di proporre una candidatura (non dico di farlo eleggere) ritiriamoci”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico