Lusciano

Estorsione alla madre, 40enne ricoverato nel reparto salute mentale del carcere

Lusciano – Un 40enne di Lusciano, V.D.L., è stato ricoverato in carcere, nell’articolazione per la tutela della salute mentale, su ordine del tribunale di Napoli Nord.

Il provvedimento, eseguito dai carabinieri della locale stazione, è scaturito dall’allontanamento arbitrario dell’uomo dalla Rems (Residenza per l’esecuzione della misura di sicurezza sanitaria) di Roccaromana (Caserta) dove era internato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione a danno della propria madre.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico