Villa Literno

Guida senza patente e offre 30 euro ai carabinieri per corromperli: arrestato

Villa Literno – Un 30enne tunisino, Fathi Derbali, è stato arrestato a Villa Literno dai carabinieri per istigazione alla corruzione, dopo aver offerto 30 euro ai carabinieri per fargli “chiudere un occhio”.

L’immigrato, mentre era alla guida di un’autovettura, in compagnia di un connazione, veniva fermato dai militari della stazione di Casal di Principe in corso Umberto. Durante il controllo risultava che il trentenne non era in possesso di patente di guida, mai conseguita.

Per evitare sanzioni, il nordafricano offriva ai carabinieri trenta euro in contanti ma i militari lo traevano in arresto, conducendolo nella sua abitazione, al regime dei domiciliari, come disposto dall’autorità giudiziaria, in attesa di essere processato.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico