Politica

Renzi incontra il primo ministro libico: “Piena fiducia”

di Giuseppe Della Gatta

Roma – È stato accolto in mattinata a Palazzo Chigi, dal premier Matteo Renzi, il primo ministro libico Fayez Al-Serraj. Un incontro bilaterale, a cui ha partecipato anche il ministro Paolo Gentiloni, che mette al primo piano il ruolo del nostro Paese nello sviluppo del paese nordafricano dopo gli accordi politici del 17 dicembre scorso a Skhirat in Marocco.

Renzi si dichiara fiducioso della nuova Libia: “Piena fiducia alle neonate autorità libiche di far fronte alle imminenti sfide che le attendono, a cominciare dalla formazione del governo e dal completamento del quadro istituzionale nel segno riconciliazione nazionale”.

Per Renzi l’Italia è pronta a rispondere repentinamente alle eventuali richieste di assistenze della Libia anche nel quadro della legalità internazionale e per la stabilizzazione del paese e alla lotta al terrorismo e al traffico di essere umani.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico