Società

Napoli, la Befana dell’associazione “Ciro Vive”

di Redazione

Napoli – Caramelle, cioccolatini, biscotti e tutto ciò che può far sorridere un bambino in difficoltà.

L’associazione “Ciro Vive”, presieduta da Antonella Leardi, madre del tifoso napoletano, Ciro Esposito, ucciso durante gli scontri di Coppa Italia a Roma, prosegue il suo impegno sociale, stavolta raccogliendo dolciumi per le calze della Befana destinati ai bimbi che vivono in condizioni disagiate.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico