Cronaca

Ercolano, è morto il 14enne travolto dal treno della Circumvesuviana

di Redazione

Ercolano (Napoli) – È morto, dopo tre giorni di agonia, Antonio Di Rosa, il 14enne che lo scorso 17 novembre, ad Ercolano, era rimasto incastrato tra il vagone e il marciapiede mentre tentava di passare da una banchina all’altra. Fatalità ha voluto che il treno della Circumvesuviana passasse proprio in quell’istante.

Non avrebe visto il convoglio sopraggiungere. Con una mossa disperata avrebbe provato a saltare sulla banchina ma non ce l’ha fatta e il treno l’ha investito in frenata.

Salvo, invece, un suo amico che stava attraversando i binari insieme a lui. La grave ferita alla gamba si è rivelata fatale.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico