Cronaca

Santa Maria la Fossa, rifiuti da demolizione in un terreno: scatta sequestro

di Redazione

Santa Maria La Fossa – I carabinieri della stazione di Grazzanise hanno denunciato, in stato di libertà, per attività di gestione illecita di rifiuti nella fase di stoccaggio e smaltimento, una 26enne di Santa Maria la Fossa.

A seguito di un controllo in un terreno di 1200 metri quadrati di proprietà della giovane, i militari hanno accertato lo sversamento di numerosi cumuli di rifiuti derivanti dalla demolizione di una porzione di fabbricato esistente all’interno dello stesso terreno. Sia l’area che l’escavatore utilizzato per la demolizione sono stati sottoposti a sequestro.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico