Spettacoli

Miss Italia 2015, Alice Sabatini: “Avrei voluto vivere la guerra”

di Emma Zampella

Ha 18 anni, la neo eletta Miss Italia, Alice Sabatini: mora e dai cortissimi capelli castani, riporta la corona nel Lazio dopo 15 anni. La ragazza, originaria di Montalto di Castro(Viterbo), si è aggiudicata il titolo in finale contro Vincenza Botti e Letizia Moschin.

Alice, professionista di basket, è stata incoronata anche Miss Cinema, Miss Compagnia della Bellezza e Miss Diva e Donna.

La serata, con il voto incrociato di giuria e pubblico da casa, ha portato al tris di finaliste provenienti da Lazio, Veneto e Campania, interrompendo la tradizione degli ultimi anni che ha premiato tre Miss Italia siciliane consecutive: Giusy Buscemi, Giulia Arena e la reginetta uscente Clarissa Marchese. Uscite sin dalle prime fasi invece Ahlam e Osaremen, la prima di origine marocchine, la seconda italo-nigeriana, divenute ragazze simbolo di questa 76.ma edizione del concorso condotta da Simona Ventura.

Un’elezione, quella di Alice, non esente da polemiche, viste le dichiarazioni della neo eletta. Nel corso della trasmissione, le è stato chiesto in quale epoca le sarebbe piaciuto vivere e la stessa ha risposto palesando il suo piacere di convivere con lo scenario bellicoso della seconda guerra mondiale. “Nel’42, per vedere realmente la Seconda Guerra Mondiale. Sui libri ci sono pagine e pagine, io volevo viverla, tanto so’ donna e il militare non l’avrei fatto e me ne sarei stata a casa” ha detto la reginetta, prima ancora di indossare la corona. Un’affermazione che non è piaciuta nemmeno ai giurati tanto che Vladimir Luxuria le ha fatto eco: “Prima le ragazze a Miss Italia sognavano la pace nel mondo, adesso invece sognano la seconda guerra mondiale”.

La giuria, formata da Joe Bastianich, Vadimir Luxuria e Claudio Amendola, ognuno tutor di una squadra di 11 miss, ha scelto la miss vincitrice in un incrocio con le preferenze del pubblico da casa. Luxuria, la sorpresa della giuria, dice di essere qui per cercare “una bellezza che non deve turbare, ma rassicurare e che possa piacere a tutte le donne, quelle che così sono nate e quelle che lo sono diventate”.

Le altre vincitrici di titoli nazionali sono: Miss Cotonella Viola Martina Porta, Miss Miluna Anita Roncari, Miss Rocchetta Bellezza Noemi Bosco, Miss Sport Lotto Letizia Moschin, Miss Equilibra Valeria Valentini, Miss Eleganza Joseph Ribkoff Chiara Giuffrida, Miss Sorriso Blanx Francesca Busti, Miss Simpatia Interflora e Miss Tv Sorrisi e Canzoni Ginevra Bertolani e la Curvy di Miss Italia Keyrà Vincenza Botti, scelta anche come voce di Radio Kiss Kiss. Martina Asia Galvagno, 19 anni, è invece Miss Kia 2015.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico