Politica

Campania, sburocratizzazione e gestione acqua: Commissioni al lavoro

di Redazione

Napoli – “Sburocratizzazione”. E’ la parola d’ordine della commissione speciale sul disegno di legge sulla semplificazione e la razionalizzazione delle procedure della pubblica amministrazione, presieduta da Pasquale Sommese, riunitasi mercoledì mattina in Consiglio regionale.

Partite anche le audizioni della commissione regionale Ambiente che dovrà dare il via all’iter per dotare la Campania di una legge che regolamenta la gestione dell’acqua. I rappresentanti degli Ato (Ambiento territoriale ottimale) sono stati i primi ad essere ricevuti dalla commissione presieduta dal consigliere Gennaro Oliviero.

“Ci sono quattro proposte di legge. Partiremo dagli Ato, che devono essere riformati, poi passeremo ad ascoltare le società di gestione, gli organismi rappresentativi degli Enti locali e le associazioni che si occupano della questione idrica nella regione”, fa sapere Oliviero.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico