Cronaca

Simulano incidente per ottenere risarcimento: tre denunce

di Redazione

Lusciano – Aveva denunciato di essere stata investita, lo scorso 8 agosto, in via della Resistenza, a Lusciano, mentre passeggiava in bicicletta, da un’autovettura poi allontanatasi senza prestarle soccorso.

Ma la 54enne M.M.R., luscianese, quell’incidente non l’aveva mai subìto. Il suo obiettivo era quello percepire – insieme a due complici del luogo, G.A.M., 55 anni, e D.E., di 48 – un risarcimento dal fondo vittime della strada.

La truffa è stata scoperta dai carabinieri della locale stazione che hanno denunciato i tre all’autorità giudiziaria.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico