Cronaca

Incidente stradale in Australia, morti tre italiani

di Giuseppe Della Gatta

Pesaro – Tragico incidente stradale in Australia che ha coinvolto un gruppo di giovani italiani. Sono tre i nostri connazionali rimasti vittima del sinistro.

Il gruppo di ragazzi si trovava in Australia per lavoro. Per ottenere il prolungamento del permesso di soggiorno, infatti, i ragazzi lavoravano in una factory.

L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di venerdì 24 luglio, a nord dello stato del Queensland sul rettilineo della BruveHighway.

Nell’auto era presente la 29enne Gloria Rastelletti, morta sul colpo. Assieme a lei anche la sorella Giorgia, di 26 anni, che è rimasta gravemente ferita. Entrambe le sorelle erano di Pesaro e vivevano a Sydney da settembre per studio e lavoro.

Le due ragazze sono le nipoti del candidato M5S al consiglio regionale marchigiano Mirco Ballerini. La dinamica incidente è stata definita “bizzarra” dall’ispettore della polizia australiana Roger White della cittadina Townsville. Per l’agente infatti l’anomalia dell’incidente starebbe nel fatto che il tratto di strada dove è avvenuto il sinistro è rettilineo, dunque per gli inquirenti la ricostruzione del fatto richiederà diverso tempo.

A bordo dell’auto viaggiavano oltre le due sorelle anche altri tre giovani italiani. L’auto si è capovolta numerose volte su se stessa e ha impattato infine contro un palo di cemento. Due dei tre ragazzi, di cui non si conosce ancora il nome, sono anch’essi morti nell’impatto.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico