Cronaca

Pediatra abusa di 11 bambini: 14 anni di reclusione

di Stefania Arpaia

Milano – E’ stato condannato a 14 anni di reclusione un medico pediatra accusato di aver abusato di alcuni pazienti tra il 2003 e il 2014.

Il dottore, di Milano, è stato indagato per aver compiuto violenza sessuale su almeno 11 minori e aver filmato, in alcuni casi, gli abusi. Le vittime avevano tutte meno di 14 anni, una aveva appena 2 anni.

A determinare la pena il gup Giuseppe Gennari nel processo con rito abbreviato scaturito dall’inchiesta coordinata dal pm Cristian Barilli. Le presunte sevizie sono state svelate dalle indagini del commissariato Lorenteggio e della Squadra mobile, scattate su impulso della famiglia di un bambino di 12 anni che manifestava uno strano comportamento e hanno portato all’arresto  lo scorso anno.

Il ragazzino sarebbe stato tormentato a tal punto da manifestare intenti suicidi. Pare che il pediatra, che era iscritto all’Albo dei medici, si spacciava anche per psicologo esperto nella cura della dislessia, e organizzasse sedute di incontri anche in centri commerciali.

Il medico è accusato di violenza sessuale, detenzione e produzione di materiale pedopornografico e atti persecutori. Originario di Busto Arsizio era stato condannato nel 2006 e arrestato poi nel 2014, per un solo caso di violenza. Solo successivamente sono state scoperte le altre vittime.

 

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico