Cronaca

San Potito Sannitico, furgone sospetto: denunciati due rumeni

di Redazione

San Potito Sannitico – A San Potito Sannitico, nell’Alto Casertano, i carabinieri della stazione di Piedimonte Matese, hanno sorpreso due persone mentre si aggiravano con fare sospetto in periferia a bordo di un furgone bianco.

Si tratta di C.N., 27enne e N.I., 18enne, entrambi rumeni, con a carico numerosi precedenti per furto e ricettazione. Il sospetto dei militari è che i due fossero in zona proprio con l’intenzione di organizzare qualche colpo ai danni di attività commerciali o più probabilmente in qualche abitazione isolata, nascondendo le loro vere intenzioni con l’attività di raccolta del materiale ferroso di cui comunque i due risultano titolari.

I carabinieri hanno avviato per entrambi il foglio di via obbligatorio con il divieto di ritorno in paese per tre anni.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico