Home

Alfonso Cuaron, presidente della Mostra del cinema

La 72esima Mostra del Cinema di Venezia ha il suo presidente: è il regista spagnolo, Alfonso Cuarón.

La kermesse cinematografica partirà dal 2 al 12 settembre. A indicare il nome del regista spagnolo è stato il Cda della Biennale presieduto da Baratta, su proposta del direttore della Mostra Barbera. Vincitore di 2 Oscar (miglior regia e miglior montaggio di Gravity, film d’apertura di Venezia 2013 che ha avuto 7 statuette), Cuarón ha avuto altre 4 nomination agli Oscar, sempre per film presentati a Venezia: “Y tu mamá también”,” I figli degli uomini” e “Gravity”.

Cuaron ha avuto altre quattro nomination agli Academy Awards, sempre per film presentati in prima mondiale a Venezia: Y tu mama tambie’n (2001, miglior sceneggiatura), I figli degli uomini (2006, miglior sceneggiatura e miglior montaggio), Gravity (2013, miglior film).

Il legame di Cuaron con la Mostra risale dunque al 2001, quando “Y tu mama tambie’n” vinse l’Osella per la miglior sceneggiatura (di Carlos e Alfonso Cuaron) e il Premio Marcello Mastroianni (Gael Garcia Bernal e Diego Luna). Direttore della Mostra era Alberto Barbera. Nel 2006, I figli degli uomini vinse l’Osella per la migliore fotografia, premiando Emmanuel Lubezki, direttore della fotografia anche di Gravity.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico