Spettacoli

La felicità al centro della giornata di chiusura di PulciNellaMente

di Redazione

Sant’Arpino – E’ stata la felicità il tema conduttore della giornata di chiusura della 17esima edizione di PulciNellaMente. Quella felicità che ha solcato i volti e gli sguardi di bambini, ragazzi ed adolescenti premiati nel corso della cerimonia mattutina, dove i componenti della Direzione artistico-organizzativa, Elpidio Iorio, Antonio Iavazzo e Carmela Barbato, insieme a numerosi esponenti del mondo dello spettacolo, della cultura, dello sport e del giornalismo hanno rivelato chi fossero stati i prescelti dalla giuria.

Ed un vero e proprio parterre de roi ha fatto da degna cornice alla cerimonia di premiazione. A consegnare Maccus e targhe e la medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, c’erano fra gli altri il testimonial dell’edizione 2015 l’attore Sergio Assisi, il fotografo Oliviero Toscani, i giornalisti Andrea Scanzi e Luca Bottura, il maestro di pugilato Domenico Brillantino, oltre al consulente ed amico “storico” di PulciNellaMente Antonio Lubrano.

In rappresentanza del mondo delle istituzioni sono intervenuti, il senatore Lucio Romano, il commissario dell’Ept di Caserta Lucia Ranucci, ed il sindaco facente funzioni Aldo Zullo.

In serata poi c’è stato lo spettacolo omaggio alla Rassegna del grande Flavio Insinna, che insieme alla sua Piccola Orchestra, ha parlato sempre di felicità leggendo pagine del proprio romanzo d’amore intitolato non a caso “La Macchina della Felicità”. Un artista straordinario che anche una volta chiuso il sipario non ha lesinato energie trattenendosi fino a serata inoltrata a parlare e scherzare con il pubblico.

Prima dello spettacolo del popolare conduttore di Rai c’è stata la consegna del Premio Speciale PulciNellaMente in memoria di Antonio e Angelo Iervolino istituito in collaborazione con l’Università Telematica Pegaso presieduta da Danilo Iervolino, con cui quest’anno è nata una vera e propria partnership. Il premio è stato assegnato al magistrato Nicola Graziano da sempre in prima linea nella promozione e tutela dei diritti della persona .

Grandissima la soddisfazione degli organizzatori.

“L’edizione 2015 di PulciNellaMente- dichiarano all’unisono Iorio, Iavazzo e Barbato- è stata forse la migliore della nostra kermesse sia per l’alto profilo qualitativo degli spettacoli offerti dagli istituti scolastici in gara, sia per la qualità degli ospiti succedutisi in questi giorni, basterebbe ricordare per tutti il Maestro Roberto De Simone, e Gigi Proietti.  Una Rassegna indimenticabile che il prossimo 14 maggio vivrà un’appendice con la consegna del Premio alla Carriera alla scrittrice italiana più tradotta nel mondo Dacia Maraini. Quella sera sarà un’occasione per trarre un bilancio definitivo e soprattutto ringraziare quanti istituzioni, sponsor, e soprattutto volontari hanno reso possibile ancora una volta la magia di PulciNellaMente”.

Di seguito l’elenco delle scuole premiate. 

Concorso “PulciNellaMente”

1° Premio Sez. Elementari: Istituto Paritario “La Favola”- Aversa (CE)  con “ A terra re mille culure” –

1° Premio Sez. Medie: S.S.1 Grado “R.L. Montalcini” Afragola con “Franceschino e l’uovo di Virgilio”

1° Premio Sez.Superiori:Liceo Statale “A. Manzoni” – Caserta (CE) ”  on “Satyrikà”

Medaglia del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Cooperativa sociale Iride Onlus di Aversa con lo spulciando “Performance musicale”

Migliore Attore: Giulio Melone Liceo Classico “Giannone” In “Questi Fantasmi”

Migliore Attrice: Greta Reccia Liceo Scientifico “Ascanio Landi” Velletri con “Tras…arentra”

Premio Critica: I.C. “A. De Curtis” di Casavatore con “Fuochi”

Premio Partecipazione Esemplare: ”Ascanio Landi” di Velletri con “Trase…Arentra”

Premio Partecipazione Esemplare: I.C.”Ventriglia” di Piedimonte Matese con “Gli Sposi Promessi”

Premio Migliori Coreografie   I.S.I.S “E. Majorana” S.Maria a Vico con “Aldilà del muro”

Premio Migliori Scenografie: Liceo Classico “Giannone” di Caserta con “Questi Fantasmi”

Premio Migliori Costumi: I.C. “Wojtyla” di Arzano con “ Il viaggio del Girasole”

Migliore Sceneggiatura: 4 C.D. “G. Marconi” di Frattamaggiore con “Ricco Compleanno”

Concorso “Spulciando”

Migliore proposta: I.C.” Capozzi – Galilei”  Bari Valenzano” :

Migliore interpretazione: Centro di riabilitazione “l’Oasi” di Castel Campagnano

Concorso “PulCinemaMente”:

Migliore progetto Liceo Statale “Gandhi” Casoria con “la Consapevolezza ci rende liberi”

Migliore Video: Ass.ne Culturale “Studio 54”Bologna con “Lowe Vision” di Francesco Inglese –

Scuole Selezionate per la 32° Rass Naz Teatro della Scuola di Serra S.Quirico (An)-  Anno 2015:

1) C.D.” G. Pascoli” di Grumo Nevano con “ E risalimmo a riveder e stelle”

2)  I.C. “C.Simonetta” Caccuri di KR con “ Cenerentola”

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico