Cronaca

Consiglio sulla vicenda Parco Pozzi: c’è intesa bipartisan

di Nicola Rosselli

Rosario CapassoAversa. Un’apposita seduta di Consiglio comunale dedicata alla vicenda del Parco Pozzi. Una richiesta che non viene da singoli consiglieri ma dalla riunione, svoltasi nella mattinata di ieri, della commissione consiliare Trasparenza, la quale ha decisoall’unanimità.

A dichiararsi a favore, infatti, anche il rappresentante della maggioranza presente, il capogruppo di Noi Aversani Rosario Capasso. Quest’ultimo, infatti, ha motivato il suo sì, pur ritenendo già esaustive le spiegazioni del dirigente comunale Alessandro Diana (invitato alla riunione) per fare in modo che tutto sia fatto alla luce del sole.

A proporre la seduta del civico consesso “per fare chiarezza su una vicenda poco chiara e che rischia di far perdere alla città un sostanzioso finanziamento europeo” il consigliere di Fi Gianpaolo Dello Vicario al quale si sono accodati tutti gli altri componenti della commissione, dal presidente Salvino Cella all’Udc Augusto Bisceglia oltre, come già evidenziato, a Capasso.

“Il Parco Pozzi è l’unico polmone verde della città di grosse dimensioni. Siamo – ha dichiarato Dello Vicario, che è anche vicepresidente della Provincia – di fronte ad una vicenda che necessita di essere sviscerata”. Per la cronaca, l’esito della gara per il restyling, per circa due milioni di euro, del Parco è stata annullata dal Tar che, di fatto, ha dato ragione al secondo classificato. Ora il timore è che un eventuale appello faccia perdere il sostanzioso finanziamento.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico