Cronaca

Incidenti in piazzetta De Giorgi, la denuncia di Borzacchiello

di Redazione

 Cesa. Antonio Borzacchiello, dirigente provinciale della Giovane Italia e vicecoordinatore del Forum dei Giovani di Cesa, denuncia l’ennesimo incidente in piazzetta De Giorgi, dove l’altra notte un’auto si è schiantata contro il palo a supporto di uno specchio e un cartellone pubblicitario.

“E’ il terzo incidente – spiega Borzacchiello – che nel giro di pochi mesi accade in questa zona di Cesa. La piazzetta in questione ad oggi è priva di paletti che fungono da protezione per le tante persone e per i tanti giovani che la frequentano. L’amministrazione comunale non ha mai reinstallato la protezione. Nel precedente incidente si precipitarono sul posto due assessori comunali, nulla più. La cosa più grave è che nel precedente incidente i pali installati a protezione salvarono la vita ad un gruppo di ragazzi che erano presenti allo schianto, dove un’auto a folle velocità, proveniente dalla curva della Sud Gas, sbandò proprio nei pressi della piazzetta andando a sbattere violentemente sui paletti. Cosa sarebbe successo se non ci fossero stati i paletti? Lo scopriremo al prossimo incidente”.

“I nostri amministratori – continua Borzacchielloprenderanno provvedimenti solo quando ci scapperà il morto. Mi vedo costretto a pubblicare la mia denuncia, perché ad oggi nessuno ha ascoltato le mie segnalazioni passate. Mi auguro che di fronte all’ennesimo incidente si prendano provvedimenti”.

L’idea di Borzacchiello è quella di installare sulla strada dei dossi artificiali e regolamentari, per ridurre la velocità, anche in considerazione della presenza di un bar molto frequentato da giovani che potrebbero incorrere in pericoli.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico