Cronaca

Bruno Contrada scarcerato per fine pena

di Redazione

Bruno ContradaNAPOLI.La polizia penitenziaria ha notificato l’ordine a Bruno Contrada, che stava scontando una condanna a 10 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa, il provvedimento di scarcerazione per fine pena.

Lo rende noto il suo avvocato, Giuseppe Lipera, che definisce l’ex 007 “finalmente un uomo libero”. “Contrada è un uomo maturo e provato dalle emozioni – osserva il penalista – sarà lui a decidere come e quando sarà il momento di parlare con i giornalisti. Adesso vuole solo tranquillità”.

Contrada ha finito di scontare la pena per concorso esterno in associazione mafiosa. L’ordinanza di scarcerazione gli è stata notificata da due agenti della polizia penitenziaria che sono arrivati in via Maiorana, alla periferia di Palermo, per consegnare il provvedimento.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico