Cronaca

Como: bimbo di 18 mesi muore intossicato da un’insalata di riso

di Mena Grimaldi

 COMO. Dove essere una cena tranquilla, rinfrescante, giusto per placare il caldo torrido di questi giorni. Ma si è rivelata una vera e propria tragedia per una famiglia di Lanzo, nel comasco.

Madre, padre, nonno e bimbo di 2 anni avevano consumato a cena nella serata di sabato una normale insalata di riso che si è poi rivelata avariata.

Poco dopo tutti i membri della famiglia hanno iniziato a sentirsi male, nausea, vomito, problemi intestinali.

Dopo la mezzanotte il tragico epilogo per il piccolo che ha perso conoscenza. I genitori hanno immediata,mente chiamato i soccorsi. I medici dell’ambulanza, al loro arrivo, hanno trovato il piccolo in arresto cardiaco.

Per qualche minuto sono riusciti a rianimarlo, ma durante la folle corsa al vicino ospedale il piccolo è morto e a nulla sono valse le manovre per tentare di riportarlo in vita.

L’ospedale Sant’Anna di Como, dove era stato trasportato il bambino, ha avviato un’indagine dove è stato attivato il protocollo previsto nei casi di sospetta intossicazione alimentare.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico