Discarica su un terreno di 6mila metri quadri: una denuncia

di Redazione

carabinieri SAN CIPRIANO. A seguito di controlli disposti nel fine settimana dai carabinieri della compagnia carabinieri di Casal di Principe, agli ordini del capitano Andrea Corinaldesi, mirati a contrastare i reati ambientali, …

… a San Cipriano d’Aversa, in via Santa Maria del Carmine, è stato sequestrato un terreno di circa 6mila metri quadri che era stato adibito a discarica di rifiuti pericolosi. In particolare, i militari della locale stazione, con ausilio di personale dell’Arpac (Agenzia regionale protezione ambientale in Campania), hanno accertato la presenza di rifiuti sversati e compattati sull’intera superficie del terreno, composti da materiali di risulta edile, eternit, copertoni di autovetture, elettrodomestici dismessi. La proprietaria del terreno è stata deferita in stato di libertà con l’accusa di deposito incontrollato di rifiuti ed attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico