Esteri

Toyota ritira 1,8 milioni di auto in Europa

ToyotaTOKIO (Giappone). Con una nota ufficiale, la Toyota ha annunciato di aver avviato un piano per ritirare 1,8 milioni di auto dal mercato europea.

Il gruppo automobilistico giapponese ha spiegato che la causa è un difetto al pedale dell’acceleratore in particolar modo per i modelli Aygo, iQ, Yaris, Corolla, Avensis e RAV4.

Il direttore delle operazioni europee Tadashi Arashima ha sottolineato che la Toyota ha già trovato una soluzione per ovviare al problema e che, non appena saranno completate le ricerche, lo comunicherà ai clienti.

La casa automobilistica giapponese ha sottolineato che per questo problema non sono coinvolte né altre auto dello stesso marchio né la Lexus. Nella stessa nota la Toyota ha specificato i periodi di produzione dei modelli indicati: Aygo (prodotte da febbraio 2005 ad agosto 2009), iQ (novembre 2008-novembre 2009, Yaris (novembre 2005-settembre 2009), Auris (ottobre 2006-gennaio 2010), Corolla (ottobre 2006-dicembre 2009), Verso (febbraio 2009-gennaio 2010), Avensis (novembre 2008-dicembre 2009, Rav4 (novembre 2005-novembre 2009).

La Toyota, sempre per il problema al pedale dell’acceleratore, aveva ritirato dal mercato delle automobili anche dagli Stati Uniti, Canada e Cina.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico