Campania

Napoli, scontro fra treni Metropolitana: 13 feriti

Incidente sulla linea 1 della metropolitana di Napoli, stamani, intorno alle 7. Due convogli si sono scontrati all’altezza della stazione di Piscinola. Tre i treni coinvolti. Uno proveniva da Chiaiano, in direzione Piscinola, che si è scontrato con un altro che in quel momento stava uscendo dal deposito. Dietro c’era un altro treno, senza passeggeri a bordo, che ha tamponato quello che lo precedeva.

Almeno 13 i feriti, alcuni dei quali trasportati in ambulanza nei pronti soccorso della zona: al Cardarelli un macchinista in codice rosso con trauma toracico e un altro macchinista che ha riportato trauma cervicale. Trasferiti invece al Cto un passeggero con una sospetta lesione ossea all’arto inferiore e altri due con un trauma della mano una contusione. Altri passeggeri sono stati medicati sul posto per escoriazioni e soccorsi per lo choc grazie al posto medico che è stato immediatamente attivato.

L’incidente potrebbe essere stato causato da un errore umano. Secondo una prima ricostruzione, sembra che non sia stato rispettato il segnale di stop dal treno che dal deposito si stava immettendo sul binario 1 e che si è scontrato con il convoglio che stava viaggiando sullo stesso binario per entrare nella stazione di Piscinola. E’ stato questo treno che ha poi urtato quello con numerosi passeggeri a bordo partito poco prima dal binario 2 della stessa stazione. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico