Gricignano

Gricignano: una giornata di fratellanza, sport e poesia per gli alunni dell’Ic “Santagata”

Gricignano (Caserta) – Tre momenti intrisi di grandi emozioni, tutti nella giornata di sabato, per gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo “Filippo Santagata” di Gricignano, accompagnati dalla dirigente scolastica Loredana Russo, dal sindaco Vincenzo Santagata e dai docenti Basile, Di Luise, Di Giorgio, Bizzarro e Conte, hanno assistito alla partita Napoli-Parma che si è disputata in serata allo stadio San Paolo. “Nell’ambito del progetto ‘Scuole allo Stadio’ – spiega la dirigente Russo – abbiamo sentito l’esigenza di portare anche la nostra testimonianza, per affermare a gran voce che noi diciamo no al razzismo”.

Per l’evento la scuola ha realizzato anche uno striscione, che riporta uno slogan scelto tra i tanti preparati dagli stessi ragazzi in seno ad un concorso interno all’istituto. Lo slogan, dal titolo “In campo nessun colore, solo passione”, sottolinea proprio l’impegno della scuola nel promuovere ogni tipo di iniziative volte all’inclusione di tutti e di ciascuno, senza lasciare mai indietro nessuno nel percorso scolastico. Senz’altro un’esperienza significativa per i ragazzi, molti dei quali assistevano per la prima volta ad una partita allo stadio. E’ stato, inoltre, spiegato loro il rispetto per l’avversario ed il fair play in campo, nonostante il risultato negativo per la nostra squadra.

Ma quella allo stadio non è stata l’unica bella esperienza vissuta per l’istituto comprensivo: nella mattinata, infatti, alcune docenti ed una rappresentanza di alunni di varie nazionalità, sono stati impegnati nella cattedrale di Aversa insieme al vescovo Angelo Spinillo, per la preghiera interconfessionale dei diversi popoli, a dimostrazione che “ogni uomo è mio fratello”. Tale evento rappresenta solo la prima tappa della “Festa dei Popoli” alla quale la scuola partecipa, insieme a tante altre del territorio, e che richiede un impegno significativo da parte delle docenti di religione cattolica e non, che ringrazio profondamente per la loro presenza in cattedrale, in un sabato mattina, peraltro non lavorativo.

Ultimo bel momento della giornata è stata l’aggiudicazione del primo premio assegnato ad un’alunna della classe Terza D della scuola secondaria del comprensivo “Santagata”, Selenia D’Agostino, al concorso di poesia “Pensieri di…versi”, promosso dal Liceo “Jommelli” di Aversa. “In tale percorso, i giovani hanno ricordato la Shoah e Selena ha composto dei versi di poesia molto belli e significativi”, sottolinea la dirigente Russo, “a testimonianza di quanto sia importante ricordare ai ragazzi la storia passata, per proiettarli in una società futura dove non vi siano più abusi e prevaricazioni. Ed in tale ottica noi come scuola ci stiamo impegnando tanto, inserendo nella nostra offerta formativa, completamente rinnovata e ristrutturata, numerosi spunti di riflessione inerenti tematiche che noi riteniamo essere importanti per la crescita culturale e formativa dei nostri ragazzi”.

“Ringrazio Selenia per l’emozione che ci ha regalato con i suoi versi, la professoressa Ciaraffa per aver coordinato la partecipazione dei ragazzi al concorso ed i genitori presenti alla cerimonia di premiazione”, conclude la preside, la quale coglie l’occasione per augurare a tutti gli alunni e alle loro famiglie “un Sereno Natale ed un nuovo anno di collaborazione e di lavoro sinergico tra noi, sempre per il bene dei nostri ragazzi di Gricignano”. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA 

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico