Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

“Metodo Prodromos”, workshop gratuito a Macerata Campania promosso da Aletheia

«La rivoluzione del Metodo Prodromos» è il titolo del workshop gratuito aperto a tutti che si svolgerà mercoledì 30 ottobre, a partire dalle 18.30, presso la biblioteca comunale di Macerata Campania (Caserta). L’iniziativa, che ha ricevuto la collaborazione dell’amministrazione guidata dal sindaco Stefano Cioffi, è stata organizzata dall’Istituto Superiore di Formazione Filosofica «Aletheia» (www.isff.it).

Il Metodo Prodromos è una rivoluzione che investe i campi della cultura, dell’etica, dell’educazione e della spiritualità. Il punto di partenza del Metodo Prodromos è la Persona umana, considerata parte attivamente interagente con un ambiente formato da una rete di contatti e schemi sociali. Stretti nella morsa di una società avvolgente si impara a vivere e a con-vivere in uno stato di stress sempre più profondo, scambiando le apparizioni dei disturbi neurovegetativi per un fatto normale.

«La collaborazione con l’Istituto Aletheia è stata naturale e immediata visti i principi statutari e gli obiettivi della scuola di formazione. Il workshop che svolgerà in biblioteca – spiega l’assessore alle Politiche Sociali, Andrea Di Matteo – può essere il primo di una serie di appuntamenti che hanno come obiettivo quello di fornire strumenti validi per la riflessione, ma anche un metodo da applicare nella vita quotidiana, a tutti i nostri concittadini».

«Il Metodo Prodromos ha come obiettivo l’autoperfezione della Persona umana», sottolinea Natale Musella, presidente dell’Istituto Aletheia e ideatore del Metodo Prodromos. «Il Prodromos presenta un impianto teorico fondato – continua Musella – sull’integrazione e sulla comprensione della filosofia, della teologia, della psicologia e della pedagogia. Ma a questo abbina una fondamentale e innovativa struttura pratica, caratterizzata dallo studio dell’Ati-yoga derivante dallo Dzogchen, la tradizione metodologica orientale la cui segretezza è proporzionale alla sua elevatezza, e dalla sua applicazione terapeutica».

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico