San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

San Nicola la Strada, spacciatore ghanese arrestato alla “rotonda” dalla Polizia

La Polizia di Stato di Caserta ha proceduto, nel corso della giornata di ieri del 19 ottobre 2019 all’arresto di A.M., 22 anni, originario del Ghana, per il reato di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Gli operatori della Squadra Volante – Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, nell’ambito dei mirati servizi di controllo, intensificati nelle serate del fine settimana presso la rotonda di San Nicola la Strada – zona nota per essere frequentata da pusher ed acquirenti di stupefacenti – notavano all’interno dei giardini il giovane extracomunitario che veniva raggiunto da un ragazzo italiano che, dopo un breve dialogo, gli cedeva una banconota. A tanto, la persona di colore estraeva qualcosa dalla tasca e la cedeva al suo interlocutore.

Gli operatori, quindi, insospettiti dai movimenti, decidevano di procedere al controllo. La manovra di avvicinamento allertava i due che fuggivano dal posto; mentre l’uomo che aveva ceduto la banconota per l’acquisto dello stupefacente riusciva a dileguarsi a piedi oltre la rotonda, facendo perdere le proprie tracce nel traffico del Viale Carlo III, il giovane extracomunitario veniva bloccato dopo essere stato rincorso dall’equipaggio.

Durante la fuga lo stesso si disfaceva della banconota da 20 euro prima ricevuta dall’uomo e di un involucro, recuperato immediatamente dopo dagli operatori. All’interno venivano rinvenute 10 “stecche” di sostanze stupefacenti. Il giovane veniva dunque sottoposto a perquisizione e così trovato in possesso di ulteriori  6 “stecche” di sostanze stupefacenti e di altri 25 euro. Per tali motivi, l’uomo veniva condotto presso gli Uffici della Questura di Caserta per i dovuti accertamenti. La sostanza sequestrata, sottoposta a specifiche analisi, risultava essere hashish per un peso complessivo di circa 40 grammi.

A conclusione degli accertamenti di Polizia Scientifica sul materiale in sequestro, informato il pm di turno del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, il giovane extracomunitario fermato veniva dichiarato in stato di arresto e trattenuto in attesa del giudizio per direttissima che sarà celebrato nella mattinata di domani lunedì 21 ottobre.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico