Napoli

“Un Mare per Tutti”, disabili si immergono nell’area marina di Punta Campanella

Il 14 settembre si è svolta la seconda edizione di “Un Mare per Tutti”. Una giornata di inclusione e partecipazione nata dalla collaborazione dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella e da Hsa (Handicapped Scuba Association) Italia, agenzia leader della subacquea per persone con disabilità. La manifestazione si è svolta nello splendido scenario del porticciolo turistico di Marina della Lobra, dal quale a bordo di barche e gommoni si è navigato verso “Lo scoglio del Vervece”, zona A di Riserva Integrale dell’Amp Punta Campanella.

Una splendida immersione subacquea e un’altrettanta bellissima attività di snorkeling sono state il cuore dell’iniziativa. Cinque subacquei con disabilità, tra paraplegici e non vedenti, brevettati Hsa con guide, istruttori e accompagnatori Hsa si sono immersi tra barracuda, cernie, murene e dentici in un mare cristallino, ammirando anche la statua della Madonna, adagiata sul fondo di un pianoro del Vervece a circa 14 metri di profondità. Nove persone con disabilità, accompagnati da guide e istruttori Hsa hanno avuto il loro primo battesimo del mare, praticando snorkeling in questo scenario straordinario.

“Area Marina Protetta, tutela dell’ambiente, riserva integrale, mare e turismo sostenibile non possono estere tali se non accessibile e fruibile per tutti. E’ questa la sfida della collaborazione tra Hsa e Amp Punta Campanella: la tutela e la sostenibilità dell’ambiente, del mare non può realizzarsi se non coniuga insieme l’accessibilità e la partecipazione di tutti!”, dice Giosuè Sannino, di Hsa Italia, responsabile dell’evento. Un ringraziamento particolare è andato al direttore dell’Amp Punta Campanella, Antonino Miccio, e a tutti i suoi collaboratori, al Gruppo Subacqueo Hsa Napoli, agli istruttori Hsa dei Diving locali, all’Istituto Colosimo di Napoli e a tutti quelli che hanno reso possibile l’iniziativa.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli - Un libro di ricette degli istituti alberghieri finanziato dalla Uil (18.10.19) https://t.co/uJN3Lq9FkF

Mondragone, sequestrato stabilimento balneare con annessa discarica abusiva - https://t.co/Wt2mNU289Y

Cesa, nuova sede per Consulta Disabili e Casa delle Associazioni - https://t.co/TlfU42u0Bc

Macerata Campania, diffonde foto osé della ex per vendetta: arrestato - https://t.co/HIn0hHuSEF

Condividi con un amico