Frignano - Villa di Briano

Frignano, l’ex compagna ritira la denuncia e lui torna a perseguitarla: arrestato

All’esito di indagini coordinate dalla Procura di Napoli Nord, i carabinieri della stazione di Frignano hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un uomo di 63 anni, del posto, per atti persecutori (stalking) ai danni dell’ex compagna.

A seguito di precedente denuncia della vittima per reiterati episodi vessatori consistiti in molestie, appostamenti, aggressioni, minacce, telefonate e messaggi, l’indagato era stato sottoposto a divieto di avvicinamento; poi, per mancato rispetto delle prescrizioni, la misura veniva aggravata con gli arresti domiciliari.

Ma non appena rimesso in libertà, in seguito a sentenza di non doversi procedere per intervenuta remissione di querela da parte della vittima, l’uomo ha ripreso riprendeva i comportamenti persecutori contro la donna. Da qui il nuovo provvedimento adottato dall’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Rimborsopoli Campania, assolti i consiglieri regionali Grimaldi e Giordano - https://t.co/phFlXeTcEl

Film ed eventi sportivi trasmessi illegalmente, oscurati 114 siti web illegali - https://t.co/aEw3cbVX49

Villa di Briano, sindaco e fratello vigile aggrediti in strada da "contestatore seriale" - https://t.co/Q0cejuuUek

Cancello ed Arnone, attiravano anatre con sagome e richiami: denunciati bracconieri - https://t.co/NqFTuXFpiI

Condividi con un amico