Aversa

Aversa, Jommelli Cimarosa Festival: gran finale con concerti e visite guidate

Giornate finali per la terza edizione del Jommelli Cimarosa Festival, la kermesse organizzata dal Comune di Aversa e realizzata con il contributo del Programma operativo complementare (Poc) Campania 2014-2020 e che vede la direzione artistica di Giuseppe Lettieri. Una quattro giorni intensa che vedrà protagonista, come location, l’Insula cimarosiana, con Casa Cimarosa, l’antica Sant’Audeno e la chiesa della SS.Trinità. Così Aversa avrà la Grande Festa della Musica, proprio nei giorni in cui cade la Festa Europea della Musica.

Ma nella città di Cimarosa, Jommelli ed Andreozzi si farà molto di più. Non solo musica infatti è prevista. Ci saranno, in collaborazione con il Gruppo Fai di Aversa, in particolare con la sezione giovanile coordinata dalla professoressa Anna Grimaldi diverse visite guidate il giorno 21 ed il giorno 24 giugno. Inoltre con l’Accademia Mediterraneo Arte e Musica, una interessante mostra su documenti e cimeli cimarosiani. E poi ovviamente diversi concerti due dei quali con Arcate Musicali e Agimus, oltre che una Casa Cimarosa sotto diversa luce! Va sottolineato inoltre che tutti gli eventi dello Jommelli Cimarosa Festival III edizione sono ad ingresso libero.

“Si arriva alla conclusione di un lungo percorso – dichiara Giuseppe Lettieri – il cui primo obiettivo era far vivere Casa Cimarosa e farla conoscere agli aversani e non solo. E penso proprio che ci siamo riusciti, visto le quasi quattromila presenze agli eventi del Festival, che sono sicuro supereremo abbondantemente con questa quattro giorni finali, e le tante scolaresche che hanno visitato la Casa natale dell’illustre compositore aversano, aperta il 17 dicembre scorso con il Cimarosa Open House. Il secondo obiettivo era far appassionare gli aversani a questo genere musicale, ed anche questo obiettivo, visto sempre il pienone di pubblico ai concerti, sia stato raggiunto, riuscendo anche ad attirare la presenza di persone da tutta la regione”.

Una proposta non solo di qualità ma anche di quantità, visto i tanti concerti che dal sei aprile scorso ci sono stati. E si chiuderà in bellezza. Venerdì in scena un duo internazionale che si è esibito nelle sale da concerto più prestigiose del mondo, ossia il chitarrista Giampaolo Bandini e Cesare Chiacchiaretta, che suona lo strumento tanto amato da Astor Piazzolla, il bandoneon. E dopo l’inaugurazione della mostra breve performance pianistica del giovanissimo talento Luigi Merone. Sabato e Domenica, sempre dalle 20 in poi, una serie di concerti in Casa Cimarosa, due dei quali, quello dei pianisti Nicola Abbate e Angelo Cipriano, curati da Arcate Musicali Agimus.

Ma la musica proseguirà anche dopo con l’esibizione di tanti musicisti come il cornista Lorenzo Iavazzo, il clarinettista Marco Patierno, il violinista Mirko Piedimonte, il chitarrista Dario Amabile, i tenori Luigi Di Martino e Guglielmo De Maria, i soprani Rita Virgilio e Raffaella Di Caprio, ed i pianisti Giuseppe Rigliaco e Francesco Virgilio. Infine, lunedì ritorna “a Spasso con Domenico Cimarosa”, le visite guidate con il Fai, e alle 20.30 circa concerto, nella chiesa della SS. Trinità, del violinista Edoardo Amirante, eccellenza musicale di questo territorio, che sarà accompagnato dal suo Ensemble, formato dal pianista Alessandro Crescenzo, dal secondo violino Gennaro Errico, da Pasquale Termini al violoncello e da Pasquale Gentile al contrabbasso.

In questi mesi davvero Casa Cimarosa non solo ha attirato tanto pubblico per i concerti ma anche l’interesse di molte scuole di Aversa e dell’agro. Segno che questo edificio, pensato come Casa della Musica e della Memoria dei grandi musicisti aversani, può davvero diventare un importante presidio culturale e di riscatto per l’intero territorio.

PROGRAMMA

Venerdì 21 giugno

Ore 20.00 Casa Cimarosa, ingresso da via Cimarosa o difronte al Teatro in piazza Amedeo. Inizio delle visite guidate all’Insula Cimarosiana con il gruppo FAI giovani coordinati dalla professoressa Anna Grimaldi

Ore 20.30 Chiesa della SS.Trinità- parrocchia di Sant’Audeno: Giampaolo Bandini (chitarra) e Cesare Chiacchiaretta (bandoneon) in concerto

Ore 21.45 inaugurazione Mostra documenti e cimeli cimarosiani a cura di Accademia Mediterraneo Arte e Musica ed inoltre mostra Festival e Casa Cimarosa prima e dopo

Ore 22.30 Luigi Merone, pianista tredicenne, talento eccezionale, incanterà il pubblico con musiche di Cimarosa Mozart e Mendelson

Sabato 22 giugno

Ore 20.00 Casa Cimarosa, ingresso lato Teatro, visita alla Mostra

Ore 20.30 Nicola Abate (pianista) in concerto con Agimus/Arcate Musicali

Ore 21.15 Pausa Corta…momento a sorpresa

Ore 21.30 concerto con Lorenzo Iavazzo (corno) Dario Amabile (chitarra)Luigi DI Martino (tenore) Rita Virgilio (soprano) Nicola Abate e Francesco Virgilio (pianoforte)

Domenica 23 giugno

Ore 20.00 Casa Cimarosa, ingresso lato Teatro, visita alla Mostra

Ore 20.30 Angelo Cipriano (pianista) in concerto con Agimus/Arcate Musicali

Ore 21.15 Pausa Corta…momento a sorpresa

Ore 21.30 concerto “Mozart a Napoli…e a Casa Cimarosa!” con Raffaella Di Caprio (soprano) Guglielmo De Maria (tenore) Mirko Piedimonte (violino) Marco Patierno (clarinetto) e Giuseppe Rigliaco (pianoforte)

Lunedì 24 giugno

Ore 20.00 Casa Cimarosa, ingresso da via Cimarosa o difronte al Teatro in piazza Amedeo. Inizio delle visite guidate all’Insula Cimarosiana con il gruppo FAI giovani coordinati dalla professoressa Anna Grimaldi

Ore 21.00 Chiesa della SS.Trinità Edoardo Amirante Ensemble in concerto

Ore 22.30 Casa Cimarosa eventi finali a sorpresa e chiusura del Festival!

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Condividi con un amico