Gricignano

Gricignano, caldo e rischio incendi: il sindaco Santagata ordina pulizia dei terreni incolti

Gricignano – Il caldo afoso imperversa in questi primi giorni trascorsi dall’inizio dell’estate e, di conseguenza, è alto il rischio di incendi in terreni incolti o abbandonati. Rischio che, oltre a causare danni alle cose e all’ambiente, può mettere in serio pericolo l’incolumità dei cittadini e la loro salute.

Ecco perché, con apposito provvedimento, il sindaco Vincenzo Santagata ha ordinato ai proprietari di tali terreni, o a coloro che, per patto contrattuale, ne siano conduttori o fruitori, di procedere a proprie spese e cure ad interventi di pulizia e rimozione di sterpaglie, rovi, rami, vegetazione spontanea e anche di rifiuti o ogni altro materiale che possa creare ricettacoli di animali e parassiti e rappresenti potenziale fonte di innesco e di propagazione di incendi. Inoltre, viene ordinato il taglio di siepi, rami, alberature e piante che propendono sul ciglio delle strade e su aree pubbliche o di uso pubblico, a tutela della loro fruizione e della viabilità.

I destinatari dell’ordinanza hanno, tra l’altro, l’obbligo di mantenere i terreni in condizione valida da impedire tanto il riprodursi di erbacce, sterpaglie e altre forme di vegetazione spontanea, quando di evitare il deposito nei terreni di rifiuti di qualsiasi specie, sempre al fine di garantire decoro e pulizia, oltre che scongiurare possibili roghi.

Leggi l’ordinanza integrale del sindaco (clicca qui)

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Dramma nel Vesuviano, uccide figlioletta lanciandola dal balcone e poi si butta anche lui - https://t.co/WSjVn8ri1K

Fallimenti pilotati, arrestati commercialista, imprenditori e finanziari: sigilli al Castello Aragonese di Ischia - https://t.co/5yTfvGVBkz

Torino, sequestrato arsenale da guerra a gruppo "nazista": c'è anche un missile - https://t.co/qwy98lUKZu

Vico Equense, bombe e minacce per ottenere appalti: arrestato imprenditore - https://t.co/EQ4P7haLMO

Condividi con un amico