Aversa

Universiadi ad Aversa, appello per reclutare volontari per visite guidate

Un appello ai giovani di Aversa e dell’agro aversano a partecipare quale volontari alla grande avventura delle Universiadi in Campania dove, dal 3 al 14 luglio prossimo vi saranno 9mila atleti in rappresentanza di 124 Paesi. Tra i luoghi deputati ad ospitare gli appuntamenti sportivi in provincia di Caserta, oltre al capoluogo, Aversa con lo stadio comunale e il palazzetto dello sport. Entrambe le strutture, che ospiteranno incontri di calcio e di basket, hanno ricevuto contributi per un totale di due milioni e trecentomila euro con i lavori che sono già iniziati e che dovrebbero essere ultimati in tempo.

L’appello per reclutare volontari viene dall’ex vicesindaco Michele Ronza che ricorda come sia importante per gli studenti vivere questa avventura che consentirà loro anche di usufruire di crediti scolastici. Un appello Ronza lo rivolge anche a quelle associazioni cittadine che promuovono il patrimonio artistico cittadino per dare vita a visite guidate rivolte agli atleti, agli altri addetti ai lavori e ai familiari al seguito.

Per quanto riguarda i volontari, questi i requisiti necessari: essere in possesso della cittadinanza italiana o europea; in caso di cittadinanza non europea, essere muniti di adeguato documento attestante il soggiorno temporaneo in territorio italiano; aver compiuto i 18 anni di età entro il 1 aprile 2019 (non vi è alcun limite massimo di età per i volontari); impegnarsi a collaborare su un minimo di 5 giorni per turni di circa 6-8 ore ciascuno (le attività lavorative non si svolgeranno mai continuativamente per più di 5 giorni senza avere un giorno libero); essere a conoscenza del fatto che la maggior parte dei turni si svolgeranno tra il 3-14 luglio, sebbene alcuni potranno essere precedenti al 3 luglio.

Ancora: essere disponibile a frequentare training per i volontari; Essere disponibile ad organizzare i propri spostamenti e l’alloggio all’interno della Regione Campania, se non diversamente convenuto; rispettare le norme comportamentali di Napoli 2019 e aderire ai termini e alle condizioni dei partecipanti; essere sottoposti e superare con successo i controlli. Per quanto riguarda, invece, i servizi offerti ai volontari stessi, sono previsti: uniforme ufficiale di Napoli 2019; cibi e bevande per ogni turno di lavoro; accesso ai mezzi di trasporto per raggiungere il luogo interessato; certificato di partecipazione ufficiale da utilizzare anche come crediti scolastici.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico