Napoli

Napoli-Lisbona, voli da Capodichino a partire dal 15 giugno

Un hub chiave per i viaggi verso e dal Brasile, Africa e Nord America con l’obiettivo di intercettare la domanda del Sud Italia e innestare un investimento più ampio volto ad aumentare il flusso di passeggeri tra i voli continentali e intercontinentali consolidando la città di Lisbona come destinazione turistica top-of-mind in Europa.

L’apertura del Napoli-Lisbona, una delle 12 nuove tratte in inaugurazione quest’anno, attiva a partire dal 15 giugno, rafforza il rapporto tra il vettore portoghese Tap, Air Portugal con l’aeroporto internazionale di Napoli-Capodichino. Con l’inaugurazione della rotta, presentata ieri a Roma, nella villa Celimontana, sede della Società Geografica Italiana, Tap servirà sei aeroporti in Italia. Con questo nuovo collegamento si apre l’Atlantico al Sud dell’Italia, promuovendo il turismo italiano, portoghese, nordamericano e brasiliano, hanno dichiarato Antonaldo Neves, ceo di Tap Air Portugal, e Araci Coimbra, responsabile Sud Europa Air Portugal.

Nella prossima stagione estiva Tap offrirà oltre 16 voli giornalieri con 115 frequenze settimanali dall’Italia e il Portogallo con collegamenti diretti verso Lisbona e anche tra Milano e Porto. Napoli si aggiungerà dunque agli scali italiani di Roma, Milano, Bologna, Venezia e Firenze. “Con il nuovo volo Tap Air Portugal per l’Hub di Lisbona aggiungiamo uno degli ultimi tasselli mancanti alla rete dei collegamenti europei da Napoli”, spiega Roberto Barbieri, amministratore delegato di Gesac, società di gestione dell’Aeroporto Internazionale di Napoli.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico