Aversa

Aversa, tante richieste per Reddito di Cittadinanza. Girone (Aic) chiede più sinergia con Poste

Al via le domande per il Reddito di Cittadinanza con tante persone che si stanno recando nei Caf di Aversa per richiedere il sussidio. “Siamo partiti bene e preparati”, commenta Carlo Girone, presidente dell’associazione Aic Aversa che da anni si occupa di assistenza e previdenza.

“Inizialmente – fa sapere Girone – vi erano tante perplessità in merito, partendo dall’organizzazione delle code di persone alla praticità vera e propria dell’inoltro delle domande. Ma, fortunatamente, non è rivelato così. Con una preparazione teorica e pratica ottenuta nei mesi trascorsi, stiamo affrontando e gestendo senza peripezie l’importante e tanto atteso momento, con la convinzione di fare tutto il possibile per rendere agevole la prassi per le richieste”.

Il lavoro da fare è ancora tanto ed è per tale motivo che Girone chiede sempre “più sinergia con gli uffici postali, sperando in qualcosa di positivo per i cittadini che, durante l’attesa di avere proposte lavorative, possano per il momento ritrovare un pizzico dignità e di equilibrio con questo sostentamento economico”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, al via il Salone Mediterraneo della Responsabilità Sociale Condivisa - https://t.co/AwNqvOviMg

Ue vuole chiarimenti sulla Manovra italiana. Conte incontra i leader della maggioranza - https://t.co/KlgMqNjXao

Influenza arriva in anticipo, appello degli esperti: "Vaccinazioni importanti" - https://t.co/XAf9F4qWM8

Casaluce, 12 medici indagati per la morte di Maura Di Puoti - https://t.co/kBKjCtCphF

Condividi con un amico