Home

Marocco, polizia scopre due migranti nascosti nei materassi

Cercavano di entrare in Europa nascosti all’interno dell’imbottitura di due materassi: due migranti africani sono stati scoperti dalla polizia spagnola al confine di Melilla, la città autonoma spagnola situata sulla costa orientale del Marocco. La scena, ripresa da un video, è diventata virale ed è stata diffusa anche dal senatore basco Jon Inarritu.

Le immagini mostrano gli agenti della Guardia Civil nel momento in cui prelevano i materassi da una vettura e li tagliano per scoprire poi, al loro interno due giovani nascosti dentro. Il fatto è avvenuto domenica 30 dicembre, al confine tra il Marocco e la Spagna. I due migranti hanno raccontato alla polizia di aver pagato 4.500 euro ciascuno a un trafficante che poi è fuggito quando il suo mezzo è stato fermato dagli agenti. I due clandestini sono stati poi accompagnati in un centro.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico