Parete

Parete, in arrivo due nuovi agenti di Polizia Municipale

Presto la comunità di Parete avrà due agenti di Polizia Municipale. L’apposita commissione nominata dal Comune per le operazioni della mobilità, ha scelto i due nuovi caschi bianchi: Domenico Dell’Aversana e Valentino Belligerante. Un provvedimento necessario perché il Corpo è ridotto a poche unità e va avanti grazie all’ausilio degli Lsu appositamente distaccati per questo ruolo delicato e fondamentale per la corretta gestione della viabilità cittadina.

Tra pochi mesi andrà in pensione anche il comandante, Nicola Capone, e, a questo punto, si dovrebbero attivare i concorsi per assumere altro personale. Un’occasione per i giovani disoccupati del paese. Con i nuovi rinforzi, comunque, si spera che vengano definiti, nelle zone più affollate del paese, i parcheggi a pagamento che fanno parte del programma elettorale del sindaco Luigi Pellegrino.

Via Vittorio Emanuele, infatti, la strada centrale del paese, è ormai ridotta a uno stretto “corridoio”, con auto parcheggiate a destra e a sinistra della carreggiata.  Le rotonde, seppur programmate vicino al cimitero e nella zona caotica del quadrivio degli “Americani”, sono ancora sulla carta. Rimane l’esperimento della rotonda, sempre provvisoria, vicino alla casa comunale che è spesso al centro di aspre polemiche tra la maggioranza e l’opposizione del Movimento 5 Stelle. Inoltre, la piazza più grande del paese, piazza Trinità, è ancora di proprietà della Chiesa e tarda a risolversi questo paradosso giuridico.

di Franco Terracciano

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, spaccio di droga e furti al "Regina degli Angeli": 5 indagati - https://t.co/mmpo0zvdyY

"La sedia vuota", Raffaele Sardo racconta 13 storie di vittime innocenti della criminalità - https://t.co/03wsyO1er8

Frattaminore, il “Novio Atellano” al campionato federale di pallavolo https://t.co/DaalKa5fAy

Aversa, i “Millennials” incontrano politica e associazioni: “Ora l’officina delle idee” https://t.co/M9TMIrfVAI

Condividi con un amico