Gricignano

Gricignano, dopo lo scioglimento del Consiglio scoppia il “Prusutto-Gate”

Gricignano – Cosa c’entrano i “prosciutti” dietro le vicende che hanno portato allo scioglimento del Consiglio comunale, in particolare quella legata all’ampliamento di un’azienda di trattamento rifiuti? Se lo chiede, da qualche giorno, anche prima delle dimissioni dei nove consiglieri che hanno affossato l’amministrazione Santagata, gran parte dell’opinione pubblica.

Il “prosciutto-gate” è nato dopo i post pubblicati dal consigliere di opposizione Andrea Aquilante che, ironicamente, o forse non tanto, si chiedeva se i “prusutti” fossero “con osso” o “senza osso”, lasciando intendere che vi fossero personaggi che, in cambio di “forniture di prosciutti”, influenzassero alcune decisioni amministrative.

Un semplice inciucio? Sta di fatto che, durante la conferenza stampa tenuta domenica mattina, il vicesindaco dimissionario Vittorio Lettieri ha puntato il dito contro Santagata anche su questa vicenda. Dopo aver esordito dicendo “Caro Vincenzo, hai messo al tuo fianco dei personaggi che sono dei veri e propri sciacalli che non hanno a cuore gli interessi del paese ma solo i propri interessi”, ha poi sottolineato: “Deve spiegare la famosa vicenda dei prosciutti che sta impazzando sui social. Non è possibile che si facciano illazioni e allusioni nei confronti di tutta la maggioranza. Io lo invito a chiarire pubblicamente, una volta per tutte, chi si nasconde dietro questa vicenda e prendere le distanze da questi personaggi poiché è passata la volontà di mantenere gli impegni presi da queste persone nei confronti dell’azienda a discapito di tutta la maggioranza quando, invece, il parere sfavorevole era un’iniziativa di tutta l’amministrazione”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lampedusa, migrante morto dopo naufragio: arrestati due scafisti - https://t.co/cg0PIYEd6c

Marano, sequestrata villa a prestanome del clan Polverino - https://t.co/2QEKgPchcq

Campania, pressioni su nomina Asl: condannato Paolo Romano, ex presidente Consiglio Regionale - https://t.co/eMMMsoYqCs

Castel Volturno, approvati finanziamenti per riqualificazione strade comunali - https://t.co/31xb3QbseP

Condividi con un amico