Aversa

Aversa, Paolo Galluccio (Fi): “Basta faide personali in maggioranza, si azzeri la Giunta”

Aversa – “Nel leggere, da parte di vari consiglieri comunali, continue richieste di dimissioni di qualche componente dell’esecutivo, la prima domanda che ci si dovrebbe porre è: parliamo di politica o è l’inizio di faide personali?”. Così il coordinatore di Forza Italia, Paolo Galluccio, esordisce nel chiedere chiarimenti sulla giunta e sulla composizione dell’attuale maggioranza che sostiene il sindaco Enrico De Cristofaro. “Già qualche mese fa – spiega Galluccio – Forza Italia aveva chiesto un rimpasto che sarebbe dovuto essere il frutto di un dialogo preventivo con le varie forze politiche cosa che, di fatto, non è avvenuta. Ciò ha comportato uno stallo politico che appare visibile a tutti e questo, probabilmente, perché ogni consigliere comunale rappresenta se stesso senza una visione strategica generale, facendo passare in secondo ordine gli obiettivi sottoscritti e prefissati nel patto elettorale”.

Forza Italia, pertanto, chiede chiarezza ma soprattutto che la politica, ritenuta dallo stesso Galluccio “inesistente dal primo giorno di questa amministrazione”, inizi a fare la sua parte. “Ristabilire gli equilibri tra le varie forze politiche di maggioranza attraverso l’azzeramento totale della giunta – sostiene il coordinatore dei berlusconiani – appare l’unica soluzione affinché questa amministrazione possa lavorare senza intoppi né rivendicazioni. I consiglieri, pertanto, dichiarino a quali gruppi appartengano e, chi, oggi, ha continuato e continua a mantener fede al patto elettorale, chi si è dichiarato indipendente e chi, invece, ha aderito ad altri movimenti o partiti. Solo dopo un’attenta verifica sulla composizione dei vari gruppi di maggioranza, qualora gli stessi esistano ancora (Forza Aversa – Ad – Aversa Futura – Alleanza Per Aversa, oltre ai costituendi movimenti o partiti), si potranno ristabilire i reali equilibri e formare una squadra di governo che possa lavorare in tranquillità e nell’interesse della città”.

Se ciò non dovesse accadere per Galluccio “è chiaro che ciascuno trarrà le proprie conseguenze anche in considerazione del fatto che, ad oggi, nulla di progettazione e programmazione politica ‘stricto sensu’ si è vista, ma solo un continuo tentativo di ricomporre un puzzle ed uno schema che di volta in volta appare sempre più debole”. “D’ora in poi – conclude il coordinatore azzurro – Forza Italia, quella legittimata dai vertici provinciali e regionali, si porrà sempre a completo sostegno dell’amministrazione non più come ‘fedayn’ bensì come sostenitore solidale e, se dovesse occorrere, anche dando vita a critiche costruttive”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"Trappola d'Amore", 30enne casertano truffato su Facebook: 3 arresti - https://t.co/IHgbyXyUDN

La marchigiana Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia - https://t.co/Bs9GDtKYWu

Per un anno una ragazza manda foto "hot" ad un uomo: poi scopre che è il padre - https://t.co/88fKx2Lc9S

Canada, uccide un orso e un alce e posta le foto: bufera su ex giocatore di hockey - https://t.co/pvIvEOc7KH

Condividi con un amico