Aversa

Aversa, in fiamme isola ecologica: un altro “avvertimento” per la Senesi?

Un incendio di vaste proporzioni ha interessato nella notte tra domenica e lunedì l’isola ecologica di via Perugia, una traversa di viale Europa. Per molti un chiaro ennesimo avvertimento alla Senesi, la ditta che gestisce il servizio di igiene urbana ad Aversa. Le fiamme si sono levate alte e sono state immediatamente notate da alcuni residenti in zona che hanno avvertito i vigili del fuoco del vicino distaccamento di Aversa. I caschi rossi hanno faticato non poco a domare le fiamme anche a causa della natura dei materiali presenti. Al termine, sono stati completamente distrutti tre container adibiti ad uffici. Le fiamme hanno coinvolto anche i rifiuti presenti nell’area. Una circostanza che ha reso l’aria poco gradevole da respirare in una zona densamente abitata qual è quella in cui sorge la struttura. Danni per diverse decine di migliaia di euro. Ad essere privilegiata la pista dell’incendio doloso.

L’episodio, infatti, potrebbe essere collegato a quello avvenuto il 25 aprile scorso quando nell’isola ecologica di via Dei Cappuccini andò a fuoco un camion di raccolta di carta e cartone dell’azienda di igiene urbana Senesi. Le fiamme furono circoscritte e, quindi, non furono, allora, coinvolte le zone in cui erano presenti i rifiuti ingombranti. A farne le spese solo una vettura che era parcheggiata accanto all’automezzo e che non si riuscì a spostare in tempo.

“Si mette sempre a rischio la salute delle persone. Siamo in un luogo posizionato in una zona densamente abitata. Voglio battermi – ha dichiarato, commentando l’accaduto, l’assessora con delega all’Ambiente Marica De Angelis – affinché sia incrementata la vigilanza in una zona così delicata, anche per quanto è successo in precedenza. Stiamo facendo tanto sul territorio con controlli a tappeto e poi lasciamo un luogo così importante senza vigilanza. A tale proposito evidenzio che sono in corso di installazione le telecamere-trappola itineranti in alcuni punti sensibili per l’abbandono dei rifiuti”. L’esponente dell’esecutivo guidato dal sindaco Enrico De Cristofaro evidenzia anche che martedì mattina, in concomitanza con la celebrazione della giornata mondiale dell’ambiente, ci sarà, in via Roma, angolo piazza Municipio, un gazebo servizio civile per sensibilizzare gli aversani alla raccolta differenziata dei rifiuti con l’offerta di appositi gadget. “Come amministrazione comunale – ha detto il sindaco Enrico De Cristofaro – condanniamo questo vile gesto che mina alla salute della collettività. Stiamo valutando come amministrazione comunale l’opportunità di spostare l’isola ecologica presso i Cappuccini e rendere l’area di via Perugia un parcheggio a servizio del Tribunale di Napoli Nord e della città”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico