Aversa

Arca Atletica Aversa e GioiAtletica San Marcellino insieme per il “Progetto Cinzia Santulli”

Il gruppo Santulli, nell’ambito del “Progetto Cinzia Santulli”, ha voluto apparentare per il 2018 l’atletica dell’agro aversano, supportando i campionati su pista delle due società di Aversa e San Marcellino, reduci dalle belle vittorie dell’anno scorso alle finali nazionali di serie B.

Oggi vi presentiamo parte della Gioiatletica di San Marcellino, società fortemente proiettata verso i vertici nazionali che ha voluto investire in modo concreto con l’arrivo di un forte gruppo di atleti lettoni. Primo grosso “colpo” è stato quello di assicurarsi le sorelle Griva, autentico capitale-atletico. Arrivano nel club casertano Mara Griva, saltatrice in estensione capace di doppiare lungo (6,70) e triplo (13,81), con lei c’è la sorella Lauma Griva, capace sempre nel lungo di atterrare a 6,86, finalista ai mondiali di Londra 2017, chiude il trittico Gundega Griva giavellottista da oltre 54 metri nel giavellotto, con una presenza alle Universiadi 2017.

La marcia viene affidata a Agnese Pastare, già vincitrice lo scorso anno della finale B a Formia, che ben si comporta anche nel mezzofondo. Buona mezzofondista anche Gungega Heidingere capace di un meno 10 minuti sui 3000 e di 4.51 sui 1500 metri. Chiude la saltatrice in alto Madara Onuzane che vanta un primato da 1,86. Il gruppo è atteso domani all’aeroporto di Capodichino.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA con Lauma Griva, Maria Griva, Agnese Pastare, Madara Onuzane e Gungega Heidingere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Truffe ad anziani tra Lazio e Toscana: presi "finti carabinieri" napoletani - https://t.co/C612ldj9cU

Anziani insultati e imbavagliati: arrestata badante a Milano - https://t.co/TnBrrLgSFL

Maltempo, allagamenti in Campania. Tromba d'aria a Salerno - https://t.co/csTowQUphQ

Caserta, maltempo: cade pezzo di capitello dalla Reggia - https://t.co/jqAfPVzCMY

Condividi con un amico