Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, minaccia di morte i genitori e distrugge casa: arrestato 20enne

I carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Marcianise, a Capodrise, hanno tratto in arresto, per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia, Francesco Iadicicco, 20 anni, del posto.

A seguito di richiesta di intervento pervenuta al 112, i militari sono intervenuti in via Picasso, trovando il ragazzo in completo stato di agitazione che minacciava di morte i genitori, dopo aver distrutto gli arredi di casa.

Il padre e la madre hanno riferito di essere vittime da diversi anni di richieste estorsive da parte del figlio, finalizzate all’acquisto di sostanze stupefacenti. Dopo una perquisizione domiciliare, è stata rinvenuta e sequestrata anche una dose di hashish del peso di un grammo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, studente bocciato: il padre picchia docente di Aversa e tenta di strozzarlo - https://t.co/wUeYKqoOIX

"EsplorAversa Giocando", il primo gioco di società vivente con i bambini del 'Rousseau' - https://t.co/aanaIQPR7W

Frode informatica, il Tribunale di Napoli Nord assolve un uomo di Arzano - https://t.co/j6Az4WDyKc

Aversa, lutto nella parrocchia di Santa Teresa: muore la sorella di don Ferdinando Piatto - https://t.co/vbInbdcwzd

Condividi con un amico