Napoli

Nebbia fitta a Napoli, limitato traffico aereo: disagi per tifosi azzurri verso Manchester

Non si possono contare le foto sui social con battute annesse – del tipo, “oggi Napoli si è svegliata milanese” – sul particolare caso di fittissima nebbia nella mattinata di martedì 17 ottobre. L’estate sembra aver salutato la città partenopea con un regalo del tutto autunnale e, per certi aspetti, invernale. La coltre di nebbia ha coperto il Vesuvio e ha limitato la visibilità, perfino, dei pedoni.

Le ripercussioni si sono abbattute soprattutto sul traffico aereo: a causa della scarsa visibilità la partenza di 14 voli è stata rinviata ed è poi gradualmente ripresa. Un altro volo proveniente da Praga è stato cancellato, mentre altri due sono stati dirottati verso altri scali.

I quattordici voli in attesa (il primo, un Lufthansa previsto alle 6.05 alla volta di Monaco di Baviera, è decollato intorno alle 10) hanno poi lasciato la pista dello scalo partenopeo. Tutti con diverse ore di ritardo accumulate. Tre i voli in partenza cancellati.

Si sono, invece, lamentati i passeggeri del volo Ryanair diretto a Venezia il cui decollo, previsto alle 6,30, è stato spostato alle 14. Tra loro settanta tifosi del Napoli diretti a Manchester, dove la squadra di Sarri stasera è impegnata in un match di Champions League. Per loro, che a Venezia avrebbero dovuto cambiare aereo, persa la coincidenza è scattato un altro piano di volo con scalo a Roma.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico