Aversa

Aversa, Pd attacca Bisceglia: “Si dimetta, non può più sedere su quella poltrona”

“Alla luce dell’ordine del giorno con cui siamo stati convocati per giovedì 20 luglio ci chiediamo se il presidente del civico consesso Augusto Bisceglia ad un anno dall’elezione abbia mai letto il regolamento perché c’è un errore marchiano che la conoscenza delle regole avrebbe permesso di evitare facilmente. Dimostra, insomma, di non essere all’altezza dell’incarico ricoperto e deve necessariamente dimettersi. Non può più sedere su quella poltrona un minuto di più”.

Lo scrivono, in una nota, i consiglieri comunali del Partito Democratico di Aversa, che aggiungono: “Il comma 12 dell’articolo 53 prevede che nel caso ci sia lo statuto all’ordine del giorno non si discutano le mozioni e le interrogazioni ma questo il presidente non lo sa dato quanto ha messo nero su bianco”.

.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico