Aversa

Aversa, processo The Queen. Ronza: “Capasso ha perso buona parte della mia stima”

Ultimamente in diversi confronti avuti con il consigliere Rosario Capasso, in piena sincerità, era nata in me una stima nei suoi confronti. Mi ero quasi convinto che facesse politica con il mio stesso obiettivo: l’interesse per i cittadini.

Dopo la caduta di stile dimostrata nelle dichiarazioni fatte nei confronti del sindaco (leggi qui) sono portato a rivedere la mia posizione in merito alla sua onestà intellettuale politica. Non perché il sindaco (che per me è un fratello) abbia bisogno di un difensore ma perché le affermazioni di Capasso non hanno senso logico. Sono fatte solo perché è un consigliere di opposizione.

Tali affermazioni, da parte di un addetto ai lavori, appaiono paradossali e molto strumentali, soprattutto perché le ‘vicende’ del sindaco non riguardano la politica aversana e non c’entrano nulla con l’attuale attività politica. E mi fermò qui per il rispetto e la fiducia che ho nella Magistratura.

Nella vita non si finisce mai di imparare. Mi spiace Rosario, hai perso, se può interessarti, una buona parte della mia stima.

L’assessore Michele Ronza

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico