Napoli

Reagisce a rapina scooter, 16enne accoltellato dopo Napoli-Juventus

Napoli – Violenta rapina in via Carlo Carrà, nel quartiere di Pianura di Napoli. Un 16enne, che ha reagito al furto del suo scooter, ha lottato tutta la notte tra la vita e la morte all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Le sue condizioni sono migliorate nelle ultime ore e pare non sia più in pericolo di vita.

L’episodio è avvenuto nella notte, dopo che il giovane è uscito dallo stadio San Paolo dove aveva assistito a Napoli-Juventus di Coppa Italia. E’ stato il ragazzo a ricostruire – sono poche le cose che è riuscito a raccontare date le sue condizioni – la vicenda agli inquirenti.

Vanno avanti le indagini della polizia. Resta da stabilire se a tentare la rapina sia stato un singolo malvivente oppure una vera e propria banda. Forse quest’ultima è l’ipotesi preponderante, ossia che ad agire possa essere stata una banda di delinquenti della zona che è solita entrare in azione proprio in occasione delle partite di calcio al San Paolo.

Alcuni mesi fa una coppia di rapinatori, tuttora ricercata, seminò il terrore puntando una pistola al volto di un centauro che era in compagnia del figlo di sei anni per rapinargli lo scooter, all’ingresso della Galleria Laziale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico