Gricignano

Gricignano, rissa tra nigeriani: notte di terrore in Via Aversa. 5 arresti

Sono cinque i nigeriani arrestati dai carabinieri per la maxi rissa scatenatasi nella tarda serata di ieri a Gricignano, in via Aversa, dove per circa un’ora i residenti sono piombati nel terrore. Si tratta di Lukman Ahmed, 28 anni, Ifadah Destiny, di 21, John Oguta, 24, Hussein Ahmed, 21, e Osazee Sunday, 32.

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Marcianise, insieme ai colleghi della stazione di Orta di Atella e ad una pattuglia della polizia di Aversa, hanno bloccato gli extracomunitari mentre prendevano parte alla rissa, partita da via Grecini e protrattasi lungo via Aversa fino all’incrocio con via Libertà, nelle vicinanze dell’istituto tecnico commerciale “Gallo”.

Una violenta lite scaturita da futili motivi tra connazionali che, armati di spranghe e bottiglie di vetro, si sono pestati a sangue. Sul posto anche un’ambulanza del 118 che ha trasportato tre degli arrestati negli ospedali di Aversa e Maddaloni da dove sono stati dimessi, con prognosi dai tre ai dodici giorni, per contusioni, ferito lacero contuse e da taglio multiple in diverse parti del corpo.

Una volta terminata l’identificazione in caserma, i nigeriani sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa di giudizio per direttissima.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico