Napoli

“Scampia Trip Tour”, visite guidate per scoprire l’altra faccia del quartiere di Napoli

Napoli – Vedere Scampia con occhi diversi, girando per luoghi e andando oltre i racconti che parlano solo di faide, sangue, ragazzi persi nella Gomorra delle cronache. Nasce così “Scampia trip tour”, un viaggio per mostrare l’altra faccia del quartiere.

Il progetto, presentato a Palazzo San Giacomo, è sponsorizzato dal Comune e dall’assessore Nino Daniele, si innesta nel percorso e sulle idee di Daniele Sanzone, voce e testa della band ‘A 67’, di Ciro Corona, uno dei motori delle Officine della Cultura, e di tutti quelli che in questi anni non si sono mai fermati alla denuncia, ma hanno cercato di costruire un’altra Scampia. Così, nel 2010, nacque “Scampia Trip”, quel progetto artistico e civile che con la casa editrice ‘A est dell’Equatore’ promosse la omonima raccolta racconti e un cd.

Il tour (che si può prenotare sul sito www.scampiatriptour.it) inizia dalle Vele progettate da Franz Di Salvo per raccontare la loro trasformazione negli anni, per passare all’Officina delle culture Gelsomina Verde, l’ex edificio scolastico, intitolato alla giovane vittima innocente di camorra, un tempo una sorta di “hotel” per tossicodipendenti e oggi comunità di alloggio per minori e sede di laboratori culturali.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico