Aversa

Aversa, lodi del Movimento Costruire l’Alternativa per il regolamento del Forum dei Giovani

Aversa – L’approvazione del regolamento del Forum dei Giovani di Aversa, avvenuta lo scorso 20 febbraio, è stata accolta con grande soddisfazione da tanti esponenti del mondo politico della città normanna.

Molte le lodi giunte dal Movimento Costruire l’Alternativa, che con il suo tesoriere, l’ing. Vito Riccitiello, ha così commentato: “ Il regolamento del Forum dei Giovani è stato, sin dal giorno dopo le elezioni, un cavallo di battaglia di MCA, basti vedere i numerosi articoli che invitavano l’amministrazione comunale ad occuparsene, e oggi non possiamo che essere soddisfatti della sua approvazione”.

“Voglio complimentarmi e fare quindi un plauso al consigliere Palmiero – ha dichiarato invece il presidente del movimento, l’Avv. Cristian Paride Pellegrino –  e a chi lo ha coadiuvato nella redazione e approvazione del regolamento. Certo, un appunto potrebbe farsi sulla tempistica, non esattamente celere, ma in questo caso credo che l’importante sia aver raggiunto un risultato e, sicuramente, con questo regolamento e quindi con le future elezioni, si consentirà ai giovani di entrare attivamente nella politica aversana, lasciando fuori quelle che sono le logiche di potere”.

Lo stesso ing. Riccitiello ha poi concluso: “Sottolineo le parole del sindaco, a margine dell’approvazione del regolamento, E’ verissimo che i giovani sono il futuro sia del paese che della politica,  coinvolgerli nelle dinamiche istituzionali è dovere ed un vantaggio per la stessa amministrazione. E questa presa di coscienza da parte del primo cittadino normanno ci fa ben sperare per il futuro della città, per la quale c’è molto da fare”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Camorra, arrestato in Molise il latitante Vincenzo Della Volpe: uomo di fiducia di Iovine - https://t.co/R2GIIwlFhr

Roma, violenta rapina in minimarket a Primavalle: 2 arresti - https://t.co/ZawuwIrsdq

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato - https://t.co/XEOVIDOWPw

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano - https://t.co/sLBFKT9YcH

Condividi con un amico